WWu Ming Contingent

Wu Ming Contingent – Tintura di shrapnel

Giorni fa è stato qui quel mio amico
Il quale mi disse che c’è una polvere che si chiama presana
La quale viene adoperata per fare il formaggio
E la medesima fa anche venire la diarea
Come se fosse di avere il colera
Però prendendone un poco non fa male
Questa servirebbe molto
Per darli alli dottori un sospetto di colera
Ed esser tratenuto nelli spеtali
Questa polvere potrеsti trovarla
Presso uno che ha una malga

Raccolsi delle foglie di ranuncolo
Le disseccai, provai
A fare una pasta colla loro polvere
Prima coll’acqua, poi con acquavite
La posai sulla pelle, ma in ambo i casi senza effetto
Allora provai a metterne di fresca nell’acquavite
Per farne una tintura
Con questa inzuppai un pezzo di ovatta, lo posai sul piede
E fece l’effetto voluto:
Una macchia arrossata, cosparsa di pustole
Simile a una ferita da scheggia incandescente
Così, nelle nostre passeggiate
Raccolsi altra erba
Per preparare la tintura di riserva
E la chiamai “tintura di shrapnel”

Related Articles

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Back to top button